martedì, giugno 26, 2007

canzone dell'estate



il buon Ottokin sul suo blog ha lanciato la sfida per l'hit dell'estate presentando l'ultima canzone di Mika, che, al contario di "Grace kelly" canzone carina ascoltabile e canticchiabile, trovo questa "relax" un bieco rifacimento di una canzone anni 80, a questo punto mi cerco l'originale e ascolto quella. L'altra proposta Ë "Raffaella Ë mia" di Tiziano Ferro, tributo alla Carrà, icona guardacaso anche degli anni 80 e soprattutto non solita canzone da suicidio.

A queste due canzoni, rispondo lanciando "umbrella" di rihianna. La vera mossa segreta sarebbe riproporre "candy man" della aguilera, ma è uscita da troppo tempo ed è già troppo rinomata.

Quindi rimano con rihanna, stavola in copia con jay-z, comese fosse importante saperlo. ma se tutte e tre (quattro) le canzoni hanno quella base di oriecchiabile catchy, nella nostra società del consumo e dell'immagine quella di rihanna ha appunto in più rihanna. bella ragazzina mulatta e che nell'ultimo video fa bella mostra dei suoi cosciotti.... ci aveva già provato nella sua versione di "tainted love" o meglio nota come "S.O.S.", ma qui mette veramente in mostra il bel fisichino...

che couscie, che couscie tanto per citare un noto pugliese dei bei tempi che furono

da oggi una nuova etichetta dedicata al belvedere femminile, qui chissà e magari piano piano aggiornerÚ con etichette più precise...

1 commento: