sabato, aprile 26, 2008

l'estate sta iniziando?


di già..a metà aprile? che porto rogna?
ieri quasi 200 km in moto attorno al Lago di Como, ci volevo una bella sgroppata e macinare kilometri... e oggi incredibile la bici è uscita dopo mesi di inutilizzo per un giretto in città alta, un giretto più in strada che fuori, gambe e fiato in salita quasi ci sono grazie allo spinning invernale, l'occhio in disesa nei sentieri, un pò meno da riprendre al più presto per nuove scariche di adrenalina...
Ma soprattutto ho finalmente visto il lago di Como nella sua interezza, e i suoi decantati paesaggi ammirati in tutto il mondo
abito qua da più di dieci anni e non mi era mai capitato, mai avuto l'occasione o la voglia di scopire il lago e non solo il ramo vicino a Lecco. Come al solito le cose vicine, ma non troppo, non vengono mai visitate "tanto sono qua vicini" si dice sempre, e così benché invidiate da tutto il mondo, rimangono oscure, a meno che non venga un amico conoscente da lontano.
E comunque nonostante il traffico il lago, così circondato da alte e ripide montagne è veramente uno spettacolo affascinante da godere con una bella giornata di sole come quella di ieri..e magari avere tutte le cime innevate

1 commento:

alex crippa ha detto...

...basta non trovare cadaveri di prostitute nel cellophane (vedi mio nuovo post)..............